PASSIONE 58 70, il mondo A112 Abarth a livello professionale: ricambi, compravendite, motori, restauri e consulenze.

Consulenze per chi vuole restaurare

a112abarth-6serie-roby70hpLa A 112 Abarth è un’auto affascinante ma dal valore economico limitato.

Un restauro, totale o parziale che sia, è in molti casi un cammino lungo, ricco di insidie, al quale dedicare molto tempo e risorse economiche a volte consistenti, e prevede una conoscenza approfondita del modello nelle sue versioni e varianti.
Le spese da sostenere vanno attentamente ponderate in base all’utilizzo che si intende fare dell’auto, la sua vendita a breve o il possesso per tempi lunghi.

 

PASSIONE 58 70 offre la propria esperienza per meglio guidarvi nelle scelte in funzione dei vostri obiettivi, delle vostre disponibilità e dei tempi necessari.

Il mercato offre una limitata presenza di restauratori professionali specializzati sul modello, in tutto il territorio nazionale. Molto più diffusi sono gli operatori generici che, data la grande diffusione delle A112 in Italia, sanno intervenire ma con risultati non sempre ottimali. Scarse sono anche le officine meccaniche realmente specializzate sulle A112 Abarth. Grandemente diffuso, al contrario, il fai-da-te artigianale. Molto appagante e piacevole, di contro quasi mai consente risultati certi e di buon livello qualitativo.

 

Anche riguardo ai ricambi si pone un problema analogo: pochissimi sono gli operatori specializzati. Vi è invece una enorme frammentazione di piccoli rivenditori generici che dispongono anche di alcuni ricambi per le A112 Abarth. Poiché si registra una certa carenza di particolari specifici, specie per prima, quarta e settima serie, è molto importante conoscere l’originalità e la corretta applicazione della componentistica e prevederne il reperimento prima di iniziare i lavori.
Un restauro non adeguato può compromettere il valore dell’esemplare anziché incrementarlo.

Quanto ai costi, è indispensabile stabilire a priori tempi e budget dell’operazione, che variano sensibilmente in funzione del livello d’intervento, in particolare la mano d’opera, e la vera competenza (specializzazione) di chi esegue il lavoro. E’ quindi molto importante tenere conto della qualità del risultato ma anche della spesa che, facilmente, può superare il valore della macchina, specie se si tratta di serie tra le più diffuse.

 

Per restaurare bene la vostra A112 Abarth

Se siete interessati ad una consulenza per il restauro della vostra A112 Abarth, scriveteci una  mail